Anziani in festa domenica 15 settembre 2019 a Credaro.
Nell’ambito della giornata della “Terza della terza età” promossa da Amministrazione Comunale e dalle associazioni “Nel mezzo del cammin di nostra vita” e “Volontari San Giorgio”, verrà consegnato il 14° premio San Giorgino a Sergio Belotti presidente del gruppo AVIS di Credaro. Due premi speciali verranno inoltre assegnati a Serafino Falconi fondatore di “Avis Ambulanza Volontari Basso Sebino” ora “Croce Blu Basso Sebino” e alla “Croce Blu Basso Sebino”.

Sergio Belotti presidente dell’AVIS Credaro

 

Il programma della giornata prevede la celebrazione, presso la Chiesa Parrocchiale, della Santa Messa alle 10.30. A seguire, alle 12, per chi ha prenotato, si terrà il pranzo presso l’Oratorio. Alle 15 consegna del premio e a conclusione tombolata ed intrattenimenti vari.

L’idea assegnare i premi a queste persone è di mettere in evidenza, sottolineare e gratificare il grande valore che i volontari hanno per le comunità in cui vivono, svolgendo un ruolo importante, di sostegno a chi è nel bisogno. Sempre sullo sfondo, nel rispetto delle competenze Adriana Bellini, primo cittadino di Credaro spiega così l’evento in programma domenica 15. «Sono orgogliosa di consegnare il “San Giorgino” a Sergio Belotti, da tempo impegnato per la comunità nel campo del volontariato e della solidarietà. Il nostro concittadino ha meritato questo riconoscimento per essersi è contraddistinto per aver contribuito allo sviluppo di alcune importanti realtà del terzo settore credarese rappresentando un punto di forza del nostro paese, soprattutto oggi che tutti siamo chiamati   a rispondere alle mutate esigenze di una società in profonda trasformazione».