Con la chiusura delle scuole, AVIS Sarnico e basso Sebino premia le classi delle scuole primarie e secondarie degli Istituti Comprensivi di Sarnico e Villongo e dell’Istituto Superiore “Serafino Riva” di Sarnico.
Buona anche quest’anno l’adesione delle classi che, con tecniche varie, hanno inviato le opere da sottoporre alla giuria.
Il presidente Serafino Falconi analizza per il Porto i risultati ottenuti».
«Ringrazio i Dirigenti Scolastici Monica Bariselli, Maria Luisa Mastrogiovanni e Nicoletta Vitali, per averci anche quest’anno dato l’opportunità di entrare nelle scuole per portare il nostro messaggio di solidarietà, gli insegnanti che hanno seguito i ragazzi, e gli alunni per aver partecipato con rinnovato interesse alla realizzazione delle opere, seppur penalizzati dalla pandemia. Ringrazio i Sindaci, vicesindaci e assessori delegati per l’importante supporto offerto. Ringrazio inoltre i miei collaboratori per l’impegno, la dedizione e la passione con la quale hanno portato il loro impegno  creando una proficua relazione tra le istituzioni scolastiche e la nostra AVIS. In particolare  si può parlare di una felice intuizione di persone responsabili che hanno portato avanti un progetto di coinvolgimento istituzionale, mirato all’espressione giovanile delle nostre scuole. centinaia di ragazzi e ragazze, in questi ultimi anni, hanno conosciuto e apprezzato l’ AVIS, dando il loro contributo in termini significativi. Grazie a questa collaborazione siamo orgogliosi di aver raggiunto un target altissimo del numero dei giovani presenti nel territorio».

Premiati Scuole primarie 1° e 2° grado Istituto comprensivo di Sarnico

Con piacere segnaliamo i vincitori, iniziando però dalle classi premiate per la loro adesione al progetto “Rosso sorriso” coordinato per AVIS da Giulia Minuscoli, è stato ideato per i bambini dai 6 ai 10 anni, ma con una importante ricaduta anche su famiglie e scuole. Presentato nel 2013, prima a livello regionale e poi nazionale, “testato” successivamente per circa un biennio prima del via definitivo nel 2015, racconta la meraviglia del donare attraverso fiabe e percorsi interattivi che permettono, in modo semplice e intuitivo, di far comprendere l’importanza del dono, della solidarietà e dell’altruismo.

Rosso Sorriso

Sarnico – classi 3^A e 3^B;
Viadanica – pluriclasse 1^ e 2^

Concorso AVIS

Primarie Istituto Comprensivo “E. Donadoni Sarnico”.

“Molte persone hanno donato il loro sangue durante la pandemia salvando vite umane. Cosa ne pensi?”

Adrara S.M. 5^A       1°        Quadro e video

Adrara S. R. 4^ e 5^   2°        Video “Alieni”

Viadanica 3^, 4^ e 5^ 3°        Video “La storia di Marianna”

Secondarie Istituto Comprensivo “E. Donadoni” Sarnico.

“Tra fermi e chiusure la porta di AVIS è rimasta aperta, salvando vite umane”

Sarnico 1^B    1°                    Porta finestra

Sarnico 1^ A   2°                    Porta aperta

Sarnico 1^ C   3°                    Albero di Natale