5 maggio 2019

Il senso forte della vita

il 28 aprile celebrata a Villongo

oltre 50 associazioni presenti a questo annuale appunramento organizzato da AVIS Sarnico

APRIRE LE PORTE ALLA VITA

Educare alla pienezza della vita

«L’educazione è la sfida e il compito urgente a cui tutti siamo chiamati, ciascuno secondo il ruolo proprio e la specifica vocazione. Dobbiamo impegnarci per educare alla pienezza della vita, sostenendo e facendo crescere una cultura della vita che la accolga e la custodisca, dal concepimento al suo termine naturale e che la favorisca sempre, anche quando è debole e bisognosa di aiuto».

È proprio partendo dal messaggio del “Consiglio Permanente della CEI” in occasione della “Giornata della vita”, che ricordiamo ai lettori de “il Porto” l’appuntamento annuale con la “Festa della Vita” in programma domenica 5 maggio presso la nostra chiesa parrocchiale. L’appuntamento con le oltre 50 associazioni che hanno aderito è per le 10.30 sul sagrato. La Celebrazione Eucaristica e il conferimento del “Mandato” ai sodalizi inizierà alle 11.00
Parrocchia e AVIS Sarnico – Basso Sebino sono, anche quest’anno, i promotori della “Festa della Vita”, una mattinata vissuta all’insegna della solidarietà dove il filo conduttore sarà il concetto di donarsi agli altri, per fare emergere il senso forte della vita, portando un messaggio di speranza e per combattere l’indifferenza.

Stesso evento e medesime finalità anche A Villongo Sant’Alessandro domenica 28 aprile con la Santa Messa alle 10.30 con il coro dei Giovani della parrocchia, in questa occasione ogni associazione del paese di Villongo porterà una preghiera sul tema.
Un buffet sarà offerto da AVIS sul sagrato delle due chiese. Un amichevole spuntino che concluderà in allegria questi importanti momenti comunitari.