Francesca, Giovanni e Marco Paris

«Il frutto non cade mai lontano dall’albero». Un’espressione che indica come tutti siamo stati influenzati dal nostro albero genealogico, e ne abbiamo accolto le competenze, i talenti e non ultima, anche la generosità. Un proverbio che calza a pennello per Marco e Francesca Paris – fresca diciottenne – di Viadanica, figli del direttore sanitario di AVIS Sarnico e Basso Sebino dott. Giovanni Paris che sabato 29 maggio, hanno donato per la prima volta una sacca di sangue. Emozionatissimi sia i donatori che il papà orgoglioso di essere riuscito a trasmettere ai suoi figli quella sensibilità che permette di sentirsi a disposizione degli altri attraverso la donazione volontaria del sangue, una mission che è divenuta in questi anni, una manifestazione concreta di solidarietà.

Mario Dometti

[leggi l’articolo su l’Eco di Bergamo]