Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

  • LA NOSTRA GRANDE FESTA DEGLI AUGURI
    Avis InCanto
  • DONARE E' AMARE
    e chi ama... Dona: madre e figlia
  • da Papa Giovanni XXIII
    PELLEGRINAGGIO A SOTTO IL MONTE
  • il sangue è il tessuto della vita
    DONALO

 27 Dicembre 2019

AVIS InCanto: una serata speciale

 

 a cura di Plinio Apollonio
foto Vezzoli

AV20191227 0006

Una serata dedicata agli amanti del bel canto, con l’intervento di tre cori, aventi caratteristiche diverse, che si sono esibiti nel loro miglior repertorio.

Cori: Effatà e Dolce Vita in: O Happy Day

 

- il “Coro Angelo” di Villongo, un gruppo di amici appassionati di canto popolare e della tradizione Alpina. Una corale cresciuta a contatto con la gente, con le associazioni di volontariato, e con gli Alpini, custodi di grandi tesori musicali, che ha maturato esperienze non solo canore, ma anche di grande spessore umano.

Coro Angelo: Acque montane (Dubiensky)

 - Non mancherà l’ecclettismo e la creatività del  coro “Effatà” con il suo repertorio che spazia dalla musica classica per cori al musical, dalla musica leggera all’accompagnamento liturgico, ma soprattutto... “Gospel”. Questo stile ha rappresentato sin dal 1993 l’anima del coro.

 Coro: Effatà: Gloria in excelsis Deo

- Infine la novità, almeno per Sarnico, rappresentata dal coro “Dolce vita” di Brescia diretto dal maestro di canto e tenore lirico Roberto Tura, con la voce di tredici coristi e il pianoforte del maestro Maurizio Manenti, con un repertorio retrò di classici anni 20/30/40/50… Si sono esibiti con abiti decisamente in tono con l’epoca sciorinando brani “Vintage”, in un’atmosfera di altri tempi.

Coro Dolce Vita: Maramao perché sei morto (Panzeri)


LE FOTGALLERY DELLA SERATA
a cura di Foto Vezzoli Castelli Calepio

  • 001
  • AV20191227__0001
  • AV20191227__0004
  • AV20191227__0005
  • AV20191227__0006
  • AV20191227__0008
  • AV20191227__0011
  • AV20191227__0012
  • AV20191227__0016
  • AV20191227__0017
  • AV20191227__0018
  • AV20191227__0019
  • AV20191227__0021
  • AV20191227__0022
  • AV20191227__0023
  • AV20191227__0027
  • AV20191227__0029
  • AV20191227__0030
  • AV20191227__0031
  • AV20191227__0032
  • AV20191227__0033
  • AV20191227__0034
  • AV20191227__0035
  • AV20191227__0036
  • AV20191227__0037
  • AV20191227__0038
  • AV20191227__0040
  • AV20191227__0041
  • AV20191227__0043
  • AV20191227__0046
  • AV20191227__0047
  • AV20191227__0048
  • AV20191227__0051
  • AV20191227__0052
  • AV20191227__0053
  • AV20191227__0054
  • AV20191227__0055
  • AV20191227__0056
  • AV20191227__0058
  • AV20191227__0059
  • AV20191227__0060
  • AV20191227__0061
  • AV20191227__0064
  • AV20191227__0065
  • AV20191227__0066
  • AV20191227__0067
  • AV20191227__0071
  • AV20191227__0072
  • AV20191227__0074
  • AV20191227__0075
  • AV20191227__0077
  • AV20191227__0078
  • AV20191227__0079
  • AV20191227__0080
  • AV20191227__0081
  • AV20191227__0082
  • AV20191227__0084
  • AV20191227__0086
  • AV20191227__0087
  • AV20191227__0088
  • AV20191227__0089
  • AV20191227__0091
  • AV20191227__0092
  • AV20191227__0093
  • AV20191227__0094
  • AV20191227__0095
  • AV20191227__0096
  • AV20191227__0097
  • AV20191227__0098
  • AV20191227__0099
  • AV20191227__0100
  • AV20191227__0101
  • AV20191227__0102
  • AV20191227__0104
  • AV20191227__0105
  • AV20191227__0106
  • AV20191227__0107
  • AV20191227__0108
  • AV20191227__0109
  • AV20191227__0110
  • AV20191227__0111
  • AV20191227__0112
  • AV20191227__0113
  • AV20191227__0114
  • AV20191227__0115
  • AV20191227__0116
  • AV20191227__0117

Simple Image Gallery Extended


Intervento del Direttore sanitario dell’Avis dott. Paris Giovanni alla

festa degli auguri del 27 dicembre 2019 al cinema Junior di Sarnico

Porto i saluti dei miei colleghi dell’AVIS di Bergamo e del Bolognini di Seriate.

Non posso che congratularmi con questa AVIS e con la consorella di Credaro (la nostra EVA nata dalla costola dell’Avis di Sarnico) per i risultati in termini di numero e di qualità di donazioni effettuate.
Sposo a pieno titolo il logo della festa dell’AVIS in canto (e ringrazio il factotum Mario Dometti) e non so quanto sia voluto l’anagramma con è un incanto far parte di questa AVIS grazie alla collaborazione di tutti (Presidente onorario ed effettivo, Direttivo, Gruppo Giovani, Collaboratori a 360 gradi) e di chi ci aiuta a vario titolo alla riuscita delle nostre feste.

Come la musica porta gioia, allegria, compartecipazione (chi di noi non si sente trascinato a canticchiare un motivetto, una canzoncina …) così la donazione porta allegria, serenità d’animo, ci rende partecipi della società che vorremmo che fosse migliore, ci rende importanti.
E’ meraviglioso vedere come certe ragazzine con il tacco 12 per dimostrarsi più grandi, che non sanno più cosa mettere nelle tasche per raggiungere o superare i 50 kg, che si danno pizzicotti per aumentare la loro pressione per riuscire a donare qualcosa di sé (che sia sangue, plasma o derivati, midollo osseo o le cellule staminali del cordone ombelicale). Queste ragazzine dimostrano a quei pochi che ancora non lo sanno, come un piccolo gesto le renda grandi e orgogliose, importanti e felici.

“Perché la vera felicità è rendere felici gli altri”
“Donare a chi è in difficoltà è la forma pìù evoluta di felicità”

Buon anno all’AVIS e a tutti noi.

Contatti - Informazioni

Tel. e Fax 035 913959 - Fax n. 1786083645
SMS Cell. 342 4152004 - WhatsApp 339 4562594

email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.- sito web ufficiale www.avissarnico.it
Sede dell'Associazione e punto di prelievo:
Ospedale "P.A. Faccanoni" Sarnico

contatti

Dove siamo

via P.A. Faccanoni n. 6 24067 Sarnico (Bg)
Codice Fiscale 95031800162