Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

  • LA NOSTRA GRANDE FESTA DEGLI AUGURI
    Avis InCanto
  • DONARE E' AMARE
    e chi ama... Dona: madre e figlia
  • da Papa Giovanni XXIII
    PELLEGRINAGGIO A SOTTO IL MONTE
  • il sangue è il tessuto della vita
    DONALO

MalattierCardiovascolari

Qual è la diusione della malattie cardio-cerebro vascolari?

Le malattie cardio-cerebro-vascolari colpiscono il cuore, il cervello e i vasi sanguigni. Sono la prima causa di morte in Italia e in moltissimi Paesi del mondo. Nel nostro Paese uccidono ogni anno ben 127.000 donne e 98.000 uomini, spesso anche in età giovanile. Il numero di persone che si ammalano ogni anno è in crescita e l’impatto di queste malattie è in aumento. Si tratta di malattie molto insidiose e subdole poiché si manifestano in modo grave e acuto solo dopo anni o addirittura decenni dall’inizio del processo patologico a carico di questi organi. Non avere segni e sintomi di malattia cardiovascolare, e quindi “sentirsi bene”, non signica che in futuro non si potrebbe avere una malattia cardiovascolare, magari grave. L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), nel 2012, ha lanciato la Campagna di prevenzione “25by25”, con l’obiettivo di attivare strategie per ridurre del 25% la mortalità precoce per le malattie cardiovascolari, il diabete e le altre malattie non trasmissibili, entro il 2030. Si tratta di un obiettivo molto ambizioso, che richiede il coinvolgimento di tutti i cittadini e delle istituzioni, per mettere in campo nuove strategie e promuovere la cultura della prevenzione cardiovascolare. La Fondazione Italiana per il Cuore ha aderito. Vuoi essere anche tu un “campione” del cuore?

Per saperne di più scarica la dispensa allegata. ...Buona lettura

[PrevenzioneMalattieCardioCircolatorie.pdf]

Contatti - Informazioni

Tel. e Fax 035 913959 - Fax n. 1786083645
SMS Cell. 342 4152004 - WhatsApp 339 4562594

email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.- sito web ufficiale www.avissarnico.it
Sede dell'Associazione e punto di prelievo:
Ospedale "P.A. Faccanoni" Sarnico

contatti

Dove siamo

via P.A. Faccanoni n. 6 24067 Sarnico (Bg)
Codice Fiscale 95031800162