Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

12 giugno 2016

LogoNumeroUnico

(Nella foto da sinistra: Serafino Falconi, Giovanni Paris, Dometti e Plinio Apollonio)
(foto Vezzoli)


Dopo l'ampia relazione del dott. Giovanni Paris è seguita la presentazione, da parte del prof. Mario Dometti, del “Numero unico” realizzato per la circostanza in una edizione speciale di 88 pagine con il quale l’Avis vuol far conoscere quanto fatto nell’ultimo quinquennio, edizione dedicata all’amico Leandro Mora, dirigente dell’Associazione per più mandati e per oltre quarant’anni prezioso collaboratore, per l’esempio di lealtà, umanità e correttezza che ha lasciato a tutti i donatori che con generosità offrono parte di se stessi a chi sta soffrendo, ai volontari, ai medici e alle persone che sono impegnate nella tutela della salute il cui lavoro, spesso sottovalutato, rappresenta invece un’insostituibile risorsa per il nostro paese.
La pubblicazione è frutto di un lavoro di ricerca, selezione degli argomenti, scelta fotografica, impaginazione, predisposizione e correzione delle bozze fino al testo definitivo, svolto principalmente dal prof. Mario Dometti (con il prezioso contributo del signor Plinio Apollonio, Ernesto Freti e dott. Giovanni Paris), che non si limita a descrivere i principali avvenimenti del quinquennio, ma ha arricchito il contenuto con ricordi, testimonianze e argomenti di sicuro interesse per il donatore di sangue, lasciando spazio ad alcuni protagonisti della vita associativa. Ne emerge l’immagine di un’AVIS ben organizzata, di una grande famiglia con molti “attori” che mettono a disposizione il loro tempo per realizzare le tante iniziative programmate.
I presenti hanno apprezzato la pubblicazione, considerata un ottimo lavoro.
La figlia del sig. Mora, Laura, ha presenziato commossa alla manifestazione; con le lacrime agli occhi ha ringraziato per l’inatteso riconoscente bel ricordo tributato al padre.
Un momento è stato riservato alla premiazione degli avisini benemeriti con un piccolo ma significativo omaggio anche ai veterani presenti. La manifestazione si è conclusa con un gran buffet nei locali dell’ospitale Cocca Hotel.

 

SCARICA NUMERO UNICO

Contatti - Informazioni

Tel. e Fax 035 913959 - Fax n. 1786083645
SMS Cell. 342 4152004 - WhatsApp 339 4562594

email: info@avissarnico.it - sito web ufficiale www.avissarnico.it
Sede dell'Associazione e punto di prelievo:
Ospedale "P.A. Faccanoni" Sarnico

contatti

Dove siamo

via P.A. Faccanoni n. 6 24067 Sarnico (Bg)
Codice Fiscale 95031800162