Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

 RassegnaStampa

dal 01-01-2019

Consultazione anni precedenti: Menù Media -> ARCHIVIO NOTIZIE


ECO DI BERGAMO - 12-09-2019

Premio San Giorgino al fondatore dell'AVIS Locale

Credaro

Anziani in festa domenica 15 settembre a Credaro. Nell'ambito della giornata della “Terza della terza età” promossa da Amministrazione Comunale e dalle associazioni “Nel mezzo del cammin di nostra vita” e “Volontari San Giorgio”, verrà consegnato il 14° premio San Giorgino a Sergio Belotti presidente del gruppo AVIS di Credaro. Due premi speciali verranno inoltre assegnati a Serafino Falconi fondatore di “Avis Ambulanza Volontari Basso Sebino” ora “Croce Blu Basso Sebino” e alla “Croce Blu Basso Sebino”.

Il programma della giornata prevede la celebrazione, presso la Chiesa Parrocchiale, della Santa Messa alle 10.30. A seguire, alle 12, per chi ha prenotato, si terrà il pranzo presso l’Oratorio. Alle 15 consegna del premio e a conclusione tombolata ed intrattenimenti vari.

L’idea assegnare i premi a queste persone è di mettere in evidenza, sottolineare e gratificare il grande valore che i volontari hanno per le comunità in cui vivono, svolgendo un ruolo importante, di sostegno a chi è nel bisogno. Sempre sullo sfondo, nel rispetto delle competenze Adriana Bellini, primo cittadino di Credaro spiega così l’evento in programma domenica 15. «Sono orgogliosa di consegnare il “San Giorgino” a Sergio Belotti, da tempo impegnato per la comunità nel campo del volontariato e della solidarietà. Il nostro concittadino ha meritato questo riconoscimento per essersi è contraddistinto per aver contribuito allo sviluppo di alcune importanti realtà del terzo settore credarese rappresentando un punto di forza del nostro paese, soprattutto oggi che tutti siamo chiamati   a rispondere alle mutate esigenze di una società in profonda trasformazione».


ECO DI BERGAMO - 16-02-2019

L’Avis Basso Sebino con 1.167 donazioni cresce e rilancia

Sarnico
Aumento del 6% nel 2018. Falconi: «Frutto del lavoro tra i giovani, avanti tutta».
Assemblea il 24 febbraio.

«I numeri del 2018 – aggiunge – ci indicano un costante aumento, l’anno si è concluso con 1.167 donazioni, (+ 6% rispetto al 2017). Una performance importante se si considera che Credaro, dal maggio 2017 si è costituita sezione a sé raggiungendo il considerevole numero
di 68 donazioni...

[leggi articolo]


ECO DI BERGAMO - 11-01-2019

Raccontare la donazione

Piace agli studenti il «modello» di alternanza scuola e lavoro
proposto dall’Avis: a tema la comunicazione....

Diventare «avisini» un gesto d’altruismo

Giovani e stili di vita Una serata a Suisio

Al Poliambulatorio controlli senologici gratuiti il 21 gennaio
Sarà il prossimo 21 gennaio la nuova data del consulto senologico con specialisti nella prevenzione delle patologie mammarie...

Formazione, al viala scuola regionale...

[leggi articolo]


Contatti - Informazioni

Tel. e Fax 035 913959 - Fax n. 1786083645
SMS Cell. 342 4152004 - WhatsApp 339 4562594

email: info@avissarnico.it - sito web ufficiale www.avissarnico.it
Sede dell'Associazione e punto di prelievo:
Ospedale "P.A. Faccanoni" Sarnico

contatti

Dove siamo

via P.A. Faccanoni n. 6 24067 Sarnico (Bg)
Codice Fiscale 95031800162